L'azienda I Cugini Toccasana, ufficialmente insediatasi sul territorio nazionale nel 1995, è stata pensata ed elaborata fin dai primi anni '90 per dare risposte concrete a quanti chiedevano prodotti per la casa rispettosi dell'ambiente e della natura.
In quel periodo il settore bioalimentare, pur con qualche difficoltà, cominciava a soddisfare una parte significativa di popolazione ecologista ormai matura, ma coloro che volevano costruirsi o ristrutturarsi la casa in chiave "ecologica" erano costretti a cercare altrove i prodotti atti allo scopo (Austria e Germania soprattutto).

Da qui l'idea di offrire prodotti per costruire e rifinire una "casa biologica" (con tanto di mattoni, intonaci, pitture, arredi e quant'altro). Ma ben presto ci si rese conto che la casa bioecologica non è solo legno, intonaco naturale, ecc., ma un complesso ed interattivo organismo vivente dove proporzioni, disposizioni, colori, stress ambientale, campi elettromagnetici, metafisica e quant'altro, rappresentano, con i materiali, un tutt'uno inscindibile.

Pertanto a tutt'oggi, oltre alla vendita di materiali ecocompatibili e naturali, supportata da indicazioni e suggerimenti sulle loro corrette applicazioni, il centro Toccasana offre qualificati servizi legati al vivere sani in una sana abitazione (dove termine abitazione assume un significato più vasto: vedi anche luoghi di lavoro, scuole, centri di benessere, studi professionali, ecc.).


Ivano Ferri
Dal 1976 opera nel campo dell'edilizia e dell'arredamento come progettista e consulente tecnico; a questa attività, si affianca, dal 1994, quella relativa all'Architettura Bioecologica che è diventato il suo campo d'azione prioritario.
Comincia a frequentare specifici corsi sulla materia in Italia ed all'estero: energie rinnovabili, risparmio energetico, uso di materiali bioecocompatibili, recupero e riutilizzo delle acque, inquinamento elettromagnetico, Igiene e Medicina Ambientale, ecc..
Nel 1995, dopo aver scoperto di possedere una particolare sensibilità nell'ambito delle discipline energetiche, inizia un percorso formativo di consapevolezza che lo porterà allo studio ed alla pratica della Rabdomanzia, della Geobiofisica e del Feng Shui.
Dal 1998 è chiamato, con regolarità, a tenere docenze per Corsi di Bio-Edilizia, rivolti al personale degli Uffici Tecnici ed a fornire consulenze di Geobiofisica, per conto di Amministrazioni Pubbliche, Studi professionali e privati.
Ai fini di rafforzare la competenza e la professionalità nelle discipline esercitate, ha sostenuto e sostiene ancora una formazione continua, frequentando corsi di: Lingua e Cultura Cinese, Medicina Tradizionale Cinese, Qi Gong, Nuova Medicina, Omeopatia e studio delle proprietà dell'acqua, Equilibrio Emozionale e dei Chakra, Numerologia, PNEI, Geometria Sacra, ecc..
Nel 2004, decide di approfondire ulteriormente il Feng Shui e si reca in Cina presso la Wudang Taoist Kung Fu Academy dove ha modo di apprendere il Qi Gong Taoista ed appunto nuovi elementi di Feng Shui. Tornato in Italia, registra il marchio Olo-Feng Shui® che intende esprimere l'approccio integrato delle varie discipline.
Dal 1995 a tutt'oggi, gestisce ad Alfonsine un centro per la Bio-edilizia e l'Ecologia Quotidiana Applicata ed esegue, su richiesta, perizie Geobiofisiche, docenze sull'Architettura Bioecologica e studi Olo-Feng Shui® per aziende e privati.


Laura Beltrami
Consulente per l'arredo e la scelta del sistema letto ideale.
Esperta di finiture naturali, anche per il restyling di vecchi mobili e complementi di arredo.
Le sue principali idee per l'Italia futuribile:
Economia Ecologia e Bellezza...
Problema: l'ex bel paese é infestato da costruzioni orribili, inutili, fatiscenti, tra cui anche miriadi di siti industriali abbandonati.
Soluzione: creare opportunità lavorative agli edili concedendo gli sgravi fiscali anche a chi demolisce.
Vantaggi: netto miglioramento paesaggistico con diminuzione del tasso di inquinamento visivo.
Creazione e potenziamento della filiera produttiva legata a quanto recuperabile dei rifiuti da demolizioni.
Società e cultura del rispetto sensibile...
Riprogettare il paesaggio urbano con la visione di una perfetta commistione tra arte e natura:
l'arte che esce dagli spazi confinati in cui é stata relegata per informare e contaminare piazze, strade, edifici e ogni spazio bidimensionale e tridimensionale per liberare, insieme al verde naturale, ossigeno e beltà per una nuova civiltà.
Sapere minimo garantito...
l'insegnamento della storia dell'arte nelle scuole di ogni ordine e grado.


Cristina Beltrami
Esperta di tecniche commerciali e vetrinistiche; responsabile amministrativa, curatrice shop online e logistica. Armonizzatrice.